Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Bergoglio, il Cardinale che usa la metropolitana. E' tra i "progressisti".

mercoledì 13 marzo 2013

Tre novità: il primo Papa latinoamericano, il primo Papa gesuita,il primo Francesco.
Diplomato come tecnico chimico, è timido e simpatico. Era arrivato secondo nell'elezione di Ratzinger, e si era defilato. Sacerdote a 33 anni, fortemente legato ai poveri, è tra i Papi progressisti, vista anche la sua formazione scientifica.

E' nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936, da una famiglia modesta di emigrati piemontesi. divenuto sacerdote con la Compagnia di Gesu'dopo essersi diplomato come perito chimico, studia anche teologia e filosofia.

Fra il 1964 e il 1965 è stato professore di letteratura e di psicologia nel collegio dell'Immacolata di Santa Fe e nel 1966 ha insegnato le stesse materie nel collegio del Salvatore di Buenos Aires.

Dal 1967 al 1970 ha studiato teologia presso la Facoltà di Teologia del collegio massimo «San José», di San Miguel, dove ha conseguito la laurea.

Sempre freddo verso militari e politici, di cui denuncia la corruzione.

Il 20 maggio 1992 Giovanni Paolo II lo ha nominato Vescovo titolare di Auca e Ausiliare di Buenos Aires.

Dal B. Giovanni Paolo II creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 febbraio 2001, del Titolo di San Roberto Bellarmino.


A Buenos Aires gira in metropolitana, in tonaca.

Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM