Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Bersani e le tante pressioni per un "Governissimo".

domenica 24 marzo 2013


Confindustria:" Si sbrighi, siamo vicinissimi alla fine".Le prime crepe arrivano a toccare anche il PD, e non è un buon segnale per la stabilità del Paese.
 “Quello che serve all’Italia è un ‘governo di scopo’ che abbia una largo consenso parlamentare, non un confuso tentativo di strappare qualche parlamentare qua e là per varare un esecutivo debole”, "con una indecorosa caccia ai voti leghisti e grillini”. Lo dice il sito di Italia Futura, movimento vicino a Montezemolo e a Scelta Civica.

Alla fine del primo giro di consultazioni di questa mattina il premier preincaricato si è limitato ad allargare le braccia: “Larghe intese? Lasciatemi andare”. Fassina difende Bersani, Delrio, rendiamo, spinge contro il governicchio.

Grande pressione anche da parte di Confindustria:"“Non c’è rimasto tempo, siamo vicinissimi alla fine”. Così Giorgio Squinzi al termine dell’incontro con Bersani. Per il presidente degli industriali serve un “governo stabile in grado di governare e che faccia appello a tutti gli uomini di buona volontà”.

Dopo la manifestaizone di sabato, che probabilmente ha spinto le diverse forze politiche e sociali ad un'accelerazione per un governo dalle larghe intese, parlano i colonnelli del Partito della Libertà: “Il Pdl è pronto a condividere un’azione di governo per affrontare la grave crisi economica. Bersani non si illuda”, ha detto Maurizio Gasparri. E Angelino Alfano ha scritto su Twitter: “Non pensi di poter fare a meno di noi”.

Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM