Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

L' utilizzo di armi chimiche in Siria

martedì 19 marzo 2013

In queste ore in Siria rimbalzano reciproche accuse sull'utilizzo di armi chimiche tra le forze governative ed i comitati anti regime. Secondo il Governo siriano gli attivisti del Free syrian army avrebbero bombardato Khan al-Assal con armi chimiche. L'attacco avrebbe causato sedici vittime che presenterebbero tracce di soffocamento. Un ansa delle 17:47 riporta invece informazioni su un attacco dell'esercito siriano ad est di Damasco più precisamente nella città di Ateibeh. Ancora non precisato il numero delle vittime ma da quanto affermato dai comitati anti-regime le vittime  mostrerebbero sintomi da attacco chimico.
La situazione è poco chiara. La tendenza di entrambe le parti di attirare l'attenzione mediatica internazionale, con  continue  e forti accuse all'avversario, rende ancora più difficile tentare di fare chiarezza su quanto sta succedendo  oggi in Siria. L'unico dato certo è che in Siria le armi chimiche non mancano. 
Nel 1993 la Siria non ha ratificato la Convenzione sulle armi chimiche. Negli anni 80 inizia l'approvvigionamento e già dagli anni 70 si hanno notizie di un programma chimico che iniziava a strutturarsi. Se nei primi anni la Siria trovava linfa vitale per il proprio programma di armamento chimico attraverso canali non ufficiali in Russia, negli ultimi anni sembra essere L'Iran il partner privilegiato.
Ma che tipo di armamenti chimici sono presenti oggi in Siria?

°Il Sarin (GB), un gas nervino della famiglia degli organofosfati è classificato come arma chimica di distruzione di massa. E' stato utilizzato nell'attacco terroristico alla metropolitana di Tokio da parte della setta religiosa Aum Shinrikyo. La contaminazione da sarin anche se in quantità non letali può creare danni neurologici irreversibili.

°Iprite tioetere del cloroetano è un vescicante di estrema potenza. Utilizzato per la prima volta nel 1917 a Ypres in Belgio provoca piaghe devastanti. (fonte rischiochimico.it)



0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM