Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Kate Perry. Intervista e galleria fotografica. I genitori dall' Lsd alla predicazione.

venerdì 10 maggio 2013


Folgorata da Dio e da Edith Piaf, la cantante si racconta senza censura: «Mia madre era intima di Jimi Hendrix, mio padre si faceva di Lsd con Timothy Leary. Poi sono diventati predicatori pentecostali e sono nata io...»

Le ultime parole poco lusinghiere su Katy Perry sono arrivate niente di meno che dal padre, Keith Hudson. Secondo quanto riportato da The Sun il padre, che è un predicatore pentecostale, avrebbe bollato come diabolici i concerti della figlia dove i fan adorano lei invece che pensare a Dio. Il padre durante il suo tour nelle Chiese americane ha parlato di Katy come della «figlia del diavolo», unicamente «bisognosa di cure per poter guarire». «Si chiedono come io possa predicare se ho dato alla luce una ragazza che canta di baciare un'altra ragazza», avrebbe detto recentemente il padre della Perry. «Sono stato a un concerto di Katy, dove c'erano 20 mila persone. Guardavo questa generazione e mi sembravano tutti esaltati. Sembrava quasi di essere in chiesa. Sono rimasto lì e continuavo a piangere. Amano e adorano la cosa sbagliata». Del resto, la prova che il detto Good Girls Go to Heaven, Bad Girls Go Everywhere (“le brave ragazze vanno in paradiso, le cattive dappertutto”) sia più di un modo di dire è tra le pieghe della controversa carriera di Katy Perry: diva, fashionista, sovrana del doppio senso, sessualmente ambigua, poetessa, amante dei giochi di parole ma, soprattutto, regina della musica pop. Pensate di sapere tutto di lei? Noi sospettavamo avesse ancora qualche segreto da rivelare. E infatti...


Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM