Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Moda. Mustache Mania.Di Annalisa Santonicoia.

giovedì 2 maggio 2013

Come già sottolineato in precedenti articoli, sembra esser noto che la crisi attuale stia spingendo sempre più persone a rifugiarsi nel passato, nei ricordi della dolce vita, portando così in auge le mode di un tempo. Pensiamo alla rinascita del pois o anche all’ ormai attualissimo mannish style che ne costituiscono validi esempi.

Ma la crisi che influisce sulle mode, sugli stili e sui capi di abbigliamento è strettamente legata alla crisi che colpisce i valori e l’individualità del singolo. In un mondo in cui la differenza tra uomo e donna sembra assottigliarsi sempre di più unitamente alla dignità di cui le persone sembrano essere sempre più carenti viene fuori la voglia di affermarsi come individuo, di esprimere se stessi, la propria personalità. Cresce la voglia di distinguersi dalla massa, di uscire dal coro.

Ecco così che si dà sfogo ad uno stile che non passa inosservato attraverso l’utilizzo di molteplici e ricercati dettagli che rendono quell’individuo diverso da tutti gli altri. In questo contesto ecco ritornare anche la moda dei ‘’baffi’’ che colpisce gli uomini pubblici e non. I baffi come rinascita di un fenomeno antico? Eh già. Pensiamo all’ormai famoso cavaliere sciita a cui si fa risalire la moda del baffo…e siamo solo al 300 a.C.  

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM