Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Milano Marittima, altro ecomostro delle Coop.

domenica 30 giugno 2013

Un altro “eco-mostro” benedetto dal Pd svetterà sulle coste romagnole. È il timore che a Milano Marittima, ormai, tiene banco da mesi non solo tra gli ambientalisti. L’ultima critica però è proprio di Legambiente, che alla giunta di Cervia ha già assegnato due bandiere nere (2008 e 2012) e che oggi parla di Comune che “si ostina a voler portare avanti la politica del calcestruzzo con l’ennesimo grattacielo”.

Nel ciclone c’è un palazzone a strati che si depositerà ad appena 50 metri dalla spiaggia. Un edificio di 18 piani per 58 metri di altezza e 200 appartamenti, 50 negozi e tre piani di parcheggi interrati. Ufficialmente ideato per celebrare il centenario (l’anno scorso) di Milano Marittima, lo costruirà una società controllata a metà dalle coop, la Pentagramma Romagna spa: è composta al 50% dalla Eagle, una partecipata del consorzio regionale delle Cooperative costruzioni, e per il resto appartiene alla Fintecna, una società immobiliare nota a livello locale per le compravendite tra pubblico e privato.

Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM