Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Perchè dopo questa sentenza il Governo Letta potrebbe cadere

martedì 25 giugno 2013

Ieri è arrivata la condanna per Silvio Berlusconi. I giudici per il  "Processo Ruby" hanno condannato  in primo grado Berlusconi a 7 anni e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Ci saranno  conseguenze per il Governo Letta? Probabilmente si. Con la condanna del leader del centrodestra sembra essere venuto meno l'elemento fondante di ogni accordo, ovvero la convenienza reciproca. Se l'accordo trovato intorno al Governo Letta aveva prodotto come primo risultato l'aumento delle azioni di Mps e Mediaset (qui il grafico), ieri si è verificato solo il tonfo di Mediaset che ha segnato un -5,39%. Questo esempio è puramente simbolico. La realtà è che il matrimonio tra PD e PDL sembra non aver convinto gli stessi protagonisti dell'accordo. Appena emerge l'esigenza di affrontare temi socialmente importanti prevale da entrambe le parti l'istinto di sopravvivenza non certo verso il Governo ma per la propria esistenza politica. La sensazione è che entrambi gli schieramenti abbiano timore nel mettere la firma completa su qualsiasi decisione da prendere, sapendo che in caso di fallimento del Governo non avrebbero la possibilità di scaricare la colpa sul momentaneo compagno d'avventura. Vediamo gli stessi atteggiamenti e dichiarazioni rimbalzate durante il Governo Monti, come se non si fossero accorti ora di essere loro al governo. Manca la reale convinzione e volontà di governare. Il timore di perdere consenso elettorale vince di fatto  sul desiderio del "Fare". Manca anche la qualità. Quella delle idee e quella delle persone tanto che ad una struttura di 945 rappresentanti del popolo hanno dovuto aggiungere 35 saggi. La condanna di Berlusconi può solo acuire paure e rappresentare un motivo concreto per serrare le fila ed alzare nuovamente gli scudi. Scenari futuri? Elezioni? Un Governo PD-SEL + una ventina di senatori 5 stelle? La situazione del paese si fà sempre più critica e qualsiasi sarà la via che i nostri politici decideranno di percorrere sarà intrapresa nella speranza di limitare i danni non certo di vincere.

Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM