Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Terremoto nelle Filippine e a Taiwan.

domenica 2 giugno 2013

Un sisma di magnitudo 6.6 è stato registrato a Taiwan dall'istituto geofisico Usa. L'epicentro è stato localizzato a 4 chilometri dalla città di Buli. Al momento non si ha notizia di vittime o danni.

Nelle stesse ore un altro terremoto di magnitudo 5.7 ha colpito le Filippine, causando il ferimento di nove persone e il danneggiamento di più di 30 case. Lo ha fatto sapere la governatrice della provincia di North Cotabato, Emmylou Talino-Mendoza. Il sisma ha anche provocato crepe nelle strade, danneggiato un ponte e condutture di acqua in due villaggi della città di Carmen. 


Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM