Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Alpe D'Huez: tra un milione di persone vince Cristophe Riblon, Moser terzo. Froome in crisi di fame, Contador prende la miciola.

giovedì 18 luglio 2013

L'Alpe D'Huez non tradisce mai: spettacolo stupendo tra un milione di persone ai bordi della strada.
Quando T.J. Van Garderen, maglia bianca l'anno passato come miglior giovane, è partito all'inizio dell'ultima salita, poteva ancora succedere di tutto, con il gruppo maglia gialla a 5'30''.
T.J. stacca Riblon e Moreno Moser, da applausi.
Intanto Froome attacca, e contador e Kreuziger si staccano.
Riblon davanti accusa 40'' da Van Garderen, che sembra avviato alla vittoria.
A 2 km dall'arrivo l'americano si ferma, e Riblon attacca e va a vincere per la prima vittoria francese al Tour.
Intanto dietro si forma un gruppetto di 3: Froome, Purito Rodriguez, Quintana.
Richie Porte, super gregario di Froome, si avvicina nel momento piu' giusto: l'inglese va in crisi di fame, non è possibile fare rifornimenti negli ultimi 10 km, e Richie va a prendere  zuccheri e multa all'ammiraglia per il suo capitano.

Contador rimane dietro un minuto, ma intanto parte Nairo Quintana, il miglior scalatore di questo Tour.
Lo segue Purito, e arrivano due minuti dopo Riblon, vincitore davanti a Van Garderen e Moreno Moser.
Un minuto dopo arriva Porte con Froome e Valverde, e a 2 minuti da Quintana Contador in crisi.

Una tappa spettacolare, negli ultimi 50 km senza soluzione di continuità, con attacchi continui.
Emozioni uniche, minuto dopo minuto: prima la speranza della vittoria di Moser,la discesa piu' pericolosa del Tour su cui attaccano Contador e Kreuziger, poi l'attacco di Froome, la sua crisi, l'attacco di Quintana,la "miciola" di Contador(in gergo tecnico la crisi), la vittoria di Riblon col sorpasso a 2 km dalla fine e lacrime di gioia sul traguardo che fanno il pari con quelle di dispiacere di Van Garderen.
Complimenti a tutti.

Simone Lettieri

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM