Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Con Gomez la Viola è da scudetto?

martedì 9 luglio 2013

Un anno di esperienza in piu', un grande centrocampo, e un bomber da 25 gol.
Se l'anno passato la Fiorentina ha lottato sino all'85' dell'ultima partita di campionato per un posto in Champion's, quest'anno potrebbe essere la squadra sorpresa.
Fondamentale che rimanga Ljacic, perchè con Jovetic in partenza una seconda punta di grande talento serve.
Sono arrivati Ambrosini e Joaquin, sopratutto, alternativa validissima a Cuadrado.
E come si diceva Mario Gomez, bomber di razza, nel pieno della maturità calcistica-a giorni i 28 anni-e una sicurezza per l'attacco viola, che non dovrà puntare solo sulle invenzioni dei suoi trequartisti ma potrà appoggiarsi al suo centravanti di peso.

Fondamentale, ripeto, il fatto di essere al secondo anno con Montella, e quindi conoscere già i movimenti di una squadra che l'anno scorso ha giocato il calcio piu' bello insieme alla Juve.
Non scordandosi che nel 2012-2013 Jovetic è stato fuori piu' di una volta per infortunio.

Con Pizarro, Borja Valero-miglior centrocampista del campionato insieme a Pirlo- Aquilani al centro, e senza impegni di Champion's, la Fiorentina potrebbe rappresentare, piu' delle romane(ad oggi, ancora manca molto al 31 agosto) e insieme all'Inter, la vera outsider rispetto all'asse Juventus-Milan-Napoli.

Simone Lettieri

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM