Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

I mafiosi russi verso il controllo di dolomiti e riviera romagnola.

lunedì 1 luglio 2013

I Vory v Zakone sbarcano in Italia. I terribili criminali georgiani con colletto bianco e kalashnikov stanno cercando di conquistare il nostro Paese. Un’inchiesta per raccontare come controllano interi paesi, al punto da organizzare veri e propri posti di blocco, arrivando a fermare i carabinieri dello Sco in pattuglia. Un’occupazione violenta, militare, che rapidamente, però mette radici nella finanza e nell’economia.

Un fiume di centinaia di milioni di dollari ed euro per comprare hotel e case. A cominciare dalle Dolomiti, da Cortina d’Ampezzo, sulle cui piste ormai si sente sempre più spesso parlare russo. Per arrivare alla Riviera Romagnola.

Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM