Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Oro Di Lello, l'Italia saluta i mondiali di Lione con un altro trionfo

lunedì 29 luglio 2013

L'oro di Alessandro Di Lello nella maratona chiude in bellezza per i colori azzurri l'ultima giornata dei Campionati Mondiali IPC di Atletica Leggera di Lione. Il maratoneta italiano vince in 2 h 33’ 42’’ staccando il messicano Pedro Meza di ben 15 minuti. Medaglia di bronzo per il brasiliano Ezequiel Costa.

Di Lello è riuscito a gestire la gara con grande acume tattico, consapevole del suo valore e di quello degli avversari. Tenendo per tutta la gara il ritmo prestabilito, mentre gli altri iniziavano sorprendentemente a cedere intorno al 21mo chilometro.

la spedizione azzurra chiude i mondiali in Francia con un bottino di 9 medaglie: 7 ori (2 Oxana Corso nei 100m e 200m, 2 Martina Caironi nei 100m e salto in lungo, 1 Assunta Legnante nel getto del peso, 1 Annalisa Minetti negli 800m) e 2 bronzi, vinti da Alvise De Vidi nei 100m e 200m. risultato che riconferma l'ottimo stato di salute dell'atletica paralimpica dopo le Paralimpiadi di Londra. L'Italia, con questi successi, si piazza al 12mo posto nel medagliere generale.

Si dice particolarmente soddisfatto anche il Presidente della FISPES, Sandrino Porru, che ha parole di elogio per tutti, considerando la rappresentativa italiana, la più competitiva nell’era post-Seul 1988. Un risultato che va meritatamente condiviso, oltre che con i ragazzi, su tutti coloro che hanno dato il loro sostegno, in primo luogo Luca Pancalli, che durante questi mondiali ha sempre fatto sentire la sua vicinanza.

Cristiano Bocci

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM