Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Sul video hard di Sara Tommasi ci fu violenza sessuale. Convinta con coca e plagio.

giovedì 4 luglio 2013

Due persone sono state arrestate dai carabinieri con l’accusa di aver indotto la show girl Sara Tommasi, facendole assumere cocaina, a girare un film hard in un albergo di Buccino (Salerno). I militari hanno eseguito ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip di Salerno su richiesta della Procura. Le due persone arrestate, una di Roma, una di Milano, sono produttori e organizzatori artistici di un film hard dal titolo “Confessioni Private” . Le indagini svolte dai carabinieri di Eboli (Salerno) insieme alla Procura di Salerno, hanno messo in evidenza che gli indagati avrebbero approfittato dello stato psicologico che stava vivendo l’attrice e l’avrebbero convinta nel settembre del 2012 a girare il film.

Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM