Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Tra le 7 "sorelle" quella che si avvicina alla Juve è il Napoli.

martedì 16 luglio 2013

Antonio Conte non parla mai a caso:"Speravo che Cavani rimanesse al Napoli: con la sua vendita avranno l'opportunità di rafforzarsi".
Perchè il Matador, e il giocatore in generale,  probabilmente nell'ultimo anno il piu' forte centravanti al mondo, anche come mole di gioco oltre alla caterva di gol segnati, nell'ottica di Conte viene sempre dopo la squadra. 
E con 64 milioni di euro e l'acquisto di Benitez, passato sottotraccia, il Napoli rischia davvero di arrivare al livello della Juve, qualora lo spagnolo riuscisse a trovare subito l'amalgama.
Presi Raul Albiol, difensore titolare della Roja, e Callejon, talento del Real che a differenza di molti giocatori spagnoli ha nella velocità, oltrechè nella tecnica, il suo punto di forza, e quindi non avrà difficoltà di inserimento(d'altronde il miglior centrocampista della scorsa stagione, insieme a Pirlo, e' stato Borja Valero); vicinissimi a Julio Cesar e a Higuain(e questo sarebbe il colpo che fa pari con Tevez), alla società partenopea avanzerebbe il denaro per puntellare con acquisti di qualità ogni reparto, e quindi avere una rosa con 24-25 nomi titolari proprio in stile Juventus.
A quel punto la lotta per lo scudetto, che ad oggi vede la Juventus, sulla carta, come candidata unica per molti addetti ai lavori, si aprirebbe anche al Napoli.
Parere personale: Fiorentina e Milan saranno ad inizio campionato, per motivazioni diverse, nella rosa delle quattro grandi. A Lazio Roma ed Inter qualcosa ancora manca, ma non è detto che non ci si arrivi.

Simone Lettieri

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM