Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Editoriale. Che cosa è cambiato in 6 mesi....

giovedì 30 gennaio 2014

Niente.
Berlusconi e Renzi proseguono il loro viaggio di nozze già ampiamente anticipato sulle "pagine" di questo giornale.
I poteri forti governano l'Italia e il Parlamento, con episodi al limite della narrativa fantasy come quello della Boldrini che con maniere fascio-comuniste interrompe le discussioni per far approvare il dono di 7,5 miliardi di euro dello Stato alle Banche. Un deputato di SC schiaffeggia una donna in Parlamento nello stesso giorno.
Nella comunicazione televisiva e non, si concede ampissimo spazio a una tassa di 100 euro, l'Imu, per sottrarlo ai problemi reali del Paese: un Parlamento ormai completamente corrotto e supino agli usurai di Banche e Istituti di Credito; un Presidente che governa come un monarca, dopo aver taciuto sui rifiuti tossici che devastano la Campania e aver fatto cancellare ogni tipo di conversazione che lo riguardava sui contatti Stato- Mafia; il popolo sempre piu' affamato e privato di dignità economica e morale, che però non riesce a trovare il filo rosso per reagire; un movimento, i 5 stelle, che viene quotidianamente bersagliato da stampa e tv, e che, nei limiti dei soffocanti canali parlamentari, prova a far sentire la sua voce.
Il Kazakistan ha a libro paga tutti gli ex premier europei e può permettersi di vivere una dittatura ai danni dei propri cittadini senza che nessuno muova un dito; in Siria segue lo sterminio degli innocenti approvato dagli interessi occidentali nella zona; in India per motivi di campagna elettorale due cittadini italiani vivono da due anni una situazione che la stessa Corte europea condanna.

Non ci resta che emigrare, perchè la rivoluzione non ci appartiene.

Simone Lettieri

2 commenti:

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM