Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Calcio. Sulla griglia di partenza Roma favorita.

giovedì 28 agosto 2014

Mancano due giorni all'incipit della stagione 2014/2015, una delle più' povere a livello tecnico nell'intera storia della Serie A.

La recessione, la fiscalità pesante e il sistema calcio con le sue strutture primitive non permette ai club di monetizzare, e i migliori allenatori e calciatori circolano tra Inghilterra e Spagna, per lo piu', mentre gli sponsor investono all'estero cifre 5 volte superiori a quello che tocca alle nostre squadre (Juve e Milan prendono 240 milioni dall'Adidas per 10 anni, il Manchester United circa 1000).

Ai blocchi di partenza la favorita è la Roma di Garcia, per un semplice motivo: ha confermato la squadra nei suoi interpreti principali (Pjanic su tutti), con l'unica "perdita" di Benatia; ma il pacchetto arretrato della Roma appare ben composto centralmente, con Castan e i vari Astori, Manolas più gli  acquisti delle ultimissime ore di mercato.

Tutto questo con un anno di esperienza di Garcia alle spalle. 

Discorso differente invece per la Juventus, in cui l'incognita, e che incognita, è Allegri: allenatore valido ma non sempre a suo agio sotto pressione.

Il Napoli non sarà sicuramente quello di Bilbao, con una difesa imbarazzante, ma appare staccato da Roma e Juventus.

Per il resto spazio a una o due outsider da scegliere nel pacchetto Milan, Inter, Fiorentina, Lazio.

Simone Lettieri

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM