Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Spagna, nuova legge per "stato di polizia"?

lunedì 15 dicembre 2014


cori natalizi per strada? A Madrid potrebbero costare fino a 600 mila euro di multa. Ma non solo. Addio agli assembramenti di piazza non autorizzati (dagli spettacoli di burattini alle proteste dei lavoratori), addio alle storiche tende degli indignados a Puerta del Sol e perfino ai costumi di carnevaleche s’ispirano alle forze dell’ordine: niente spille da sceriffo o finti manganelli. E se un agente chiede un documento d’identificazione, gli spagnoli faranno bene a non dimenticarlo a casa: potrebbero rischiare l’arresto o fare ammenda con ben 30 mila euro di multa. Sono solo alcuni esempi della contestata Ley de Seguridad Ciudadana (Legge sulla sicurezza pubblica) che il governo di Rajoy ha appena approvato alla Camera dei deputati, nonostante il veto di tutta l’opposizione (181 voti a favore contro 141). Adesso la legge passa al Senato per l’ultimo iter. E se non ci saranno ulteriori emendamenti, a breve i cittadini potranno leggerla per intero sul Boe, la Gazzetta ufficiale iberica.

Redazione

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM