Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Atalanta-Valencia probabilmente il più' grande diffusore di contagio

mercoledì 25 marzo 2020



La partita di Champions League tra Atalanta e Valencia è stato probabilmente un diffusore di contagio enorme. 
Lo afferma l'infettivologo del Policlinico Umberto Primo di Roma, il dottor La foche, e lo conferma  Luca Lorini, Direttore Rianimazione dell'Ospedale Giovanni XIII di Bergamo: "Sono certo che 40.000 persone che si abbracciano e si baciano mentre sono a un centimetro l'uno dall'altro, quattro volte perché l'Atalanta ha segnato quattro gol, è stato un acceleratore pazzesco del contagio - riporta Associated Press - Ora siamo in guerra. Quando sarà finita, vedremo quante delle 40.000 persone andate alla partita sono diventate infette. Ora, abbiamo altre priorità"

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM