Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Tutti contro Germania e Olanda. Tenuta dell'Europa a rischio

martedì 31 marzo 2020




Tutti contro la Germania e Olanda. In maniera più' o meno velata, ma l'essenza è quella. 
Sindaci e presidenti di Regione scrivono una lettera la Frankfurter Allgemeine Zeitung, uno dei principali quotidiani tedeschi. In questo momento sono 14 i Paesi dell'Unione europea che si schierano contro la mancanza di apertura verso gli eurobond.
Questo il contenuto della lettera:

 "Se l'Unione non dimostra di esistere cesserà di esistere. Berlino nel 1945 evitò il default perché il suo debito fu dimezzato da 21 Paesi tra cui l'Italia. Con gli eurobond i debiti pregressi non si cancelleranno né mutualizzeranno. L'Aja rigorista con il suo regime fiscale di favore toglie risorse al nostro welfare".

“Cari amici tedeschi – si legge nella lettera- con il coronavirus la storia è tornata in Occidente. Dopo trent’anni in cui l’unica cosa rilevante è stata l’economia, oggi la sfida torna ad essere, come in passato, politicaculturale e umana. La prima sfida riguarda l’esistenza stessa dell’Unione Europea. Oggi l’Unione europea non ha i mezzi per reagire alla crisi in modo unitario. E se non dimostrerà di esistere, cesserà di esistere”.

“Per questo nove Stati europei (tra cui Italia, Francia, Spagna e Belgio) hanno proposto l’emissione di Eurobond per far fronte alla crisi. Non si chiede la mutualizzazione dei debiti pubblici pregressi, ma di dotare l’Unione Europea di risorse sufficienti per un grande ‘rescue plan’ europeo, sanitario, economico e sociale, gestito dalle istituzioni europee.”

“L’Olanda capeggia un gruppo di Paesi che si oppone a questa strategia e la Germania sembra volerla seguire. L’Olanda è il paese che attraverso un regime fiscale ‘agevolato’, sta sottraendo da anni risorse fiscali da tutti i grandi paesi europei. A farne le spese sono i nostri sistemi di welfare e dunque i nostri cittadini più deboli. Quelli che oggi sono più colpiti dalla crisi. L’atteggiamento dell’Olanda è a tutti gli effetti un esempio di mancanza di etica e solidarietà. Solidarietà che molti Paesi europei vi hanno dimostrato dopo la guerra e fino alla riunificazione”.

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM