Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Calcio, impossibile riprendere i campionati: basta un positivo

venerdì 3 aprile 2020



Si parla in queste ore di riprendere i campionati di calcio. La serie A per quanto ci riguarda, gli latri campionati in Europa. Proprio ieri è uscita la notizia che la compagna di Paulo Dybala ha di nuovo il coronavirus. Il che significa che il numero 10 della Juve dovrà rimanere altro 14 giorni in quarantena. Com'è possibile far riprendere i campionati dopo che sono sati chiusi al primo caso di positività(Rugani)?
Ne basta un altro per sospendere nuovamente il campionato.
Certo, il calcio sarebbe d'aiuto, una passione comune, ma la realtà è che i fattori di rischio di contagio sono talmente alti che è impensabile che il campionato possa riprendere.
Delle due l'una: o effettivamente si cambiano le regole e anche in caso di positività di un giocatore si va avanti(cosa al momento che non sembra contemplata), o la serie A non ricomincerà.

Simone Lettieri

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM