Twitter Facebook Google Plus LinkedIn RSS Feed Email

Coronavirus, Italia: ancora nel picco ma tre dati positivi. I dati Regione per Regione

domenica 5 aprile 2020



Nonostante la situazione sia sempre abbastanza "tosta", ci sono tre dati che portano un po' di ottimismo: pur rimanendo un numero alto, 525: era da due settimane che il numero di morti non era così' basso. Per la prima volta in assoluto cala il numero  delle persone ricoverate con sintomi (- 61, pochissimo rispetto a 30 mila persone, ma finora il dato era sempre aumentato) e per il secondo giorno consecutivo cala il numero posti letto occupati in terapia intensiva,17 posti  liberati oggi. 

In totale le persone che hanno contratto il virus dall'inizio dell'epidemia sono 128.948 (4.316 nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 4.805). I tamponi fatti oggi sono stati  34.237, un numero più o meno stabile rispetto a ieri (37.375). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 7,8 tamponi fatti, il 12,8%, stabile rispetto a ieri e agli ultimi giorni.

I casi attualmente positivi sono 28.124 in Lombardia, 12.837 in Emilia-Romagna, 10.177 in Piemonte, 9.409 in Veneto, 5.185 in Toscana, 3.578 nelle Marche, 3.186 nel Lazio, 3.093 in Liguria, 2.621 in Campania, 2.022 in Puglia, 1.774 in Sicilia, 1.795 nella provincia autonoma di Trento, 1.363 in Friuli Venezia Giulia, 1.420 in Abruzzo, 1.226 nella provincia autonoma di Bolzano, 898 in Umbria, 815 in Sardegna, 706 in Calabria, 576 in Valle D'Aosta, 254 in Basilicata e 187 in Molise. Sono 21.815 le persone guarite.

0 commenti:

Posta un commento

 
Copyright © -2012 Full Politic All Rights Reserved | Template Design by Federico Stentella (Sondaitalia) | INFOGRAFIE.COM